Scienze storico-religiose (12359) - Scienza politica (SPS/04)

Paolo Naso

Origine e sviluppi dell’idea di laicità

I semestre, 4 CFU. Codice: 112058.

Il corso intende ricostruire l’evoluzione del concetto di laicità: dall’origine alle sue moderne e articolate definizioni nel contesto delle società mlticulturali. L’idea guida che orienterà il corso è che nelle moderne democrazie occidentali i complessi temi della laicità si pongono al centro del sistema politico. D’altra parte le società complesse impongono al principio di laicità di misurarsi con le grandi sfide del pluralismo culturale e religioso di oggi.

Bibliografia

oPaolo Naso, Laicità, Emi 2005
oElena Bein Ricco (a cura di), Libera chiesa in libero stato?, Claudiana 2005
oJohn Locke, Lettere sulla Tolleranza, Laterza, 1999

Gli studenti non frequentanti dovranno aggiungere altri 2 testi dall'elenco dei testi a scelta:
•Giuseppe Dalla Torre, Europa, quale laicità?, San Paolo 2003
•Gian Enrico Rusconi, Come se Dio non ci fosse. I laici, i cattolici e la democrazia, Einaudi, 2000
•Luciano Zannotti, La sana democrazia. Verità della chiesa e principi dello stato, Giappichelli, 2005

Lezioni

Inizio lezioni: 9 novembre